Menù
+39.329.20.22.716 +39.393.95.58.735 info@sics6.com
primo-trofeo-sics
Primo Trofeo a Squadre SICS Academy

L’A.S.D. Sics Academy in collaborazione con l’ANAIM (Associazione Nazionale Arditi Incursori Marina) organizza il primo trofeo a squadre per appartenenti ad associazioni d’arma. La competizione prevede n. 5 stage da poter svolgere sia in singolo che in team. Quindi anche le classifiche finali saranno divise per categoria individuale e di squadra. Alla competizione possono partecipare tutti gli atleti agonisti e non, purchè in possesso del porto d’armi anche uso sportivo.

1 ottobre 2017 - Campo pratica SICS Academy
STAGE 1 - Team e singolo
SNIPER

Categoria BOLT ACTION

m 200
Posizione sdraiata
Appoggio solo anteriore.

Munizioni necessarie n. 10+5

trofeo001
  • Il bersaglio composto da 6 “barilotti” sarà posto ad una distanza di mt 200.00. Allo start il tiratore dovrà esplodere massimo 5 colpi sul bersaglio di taratura e n. 2 colpi per ogni bersaglio. Il tempo massimo per tale esercizio è di 10 minuti a batteria.
  • Punteggio: le sagome saranno uguali per tutti i tiratori. Il risultato finale sarà ottenuto sommando i punti delle sagome. Il tiratore che terminerà la propria sessione di tiro entro gli 8 minuti ti tempo avrà un bonus di +15 punti che verrà sommato al punteggio totale. Tale tempo verrà ovviamente utilizzato sia nella classifica a squadre che in quella individuale.
  • Penalità: le armi nella fase di ricarica dovranno essere direzionate sempre verso il parapalle, mantenendo il dito fuori dal grilletto. In caso ciò non avvenga verrà applicata una penalità di 10 secondi per la traiettoria della canna in modo errato e di 20 secondi per il dito sul grilletto. Ogni colpo mancante sui barilotti porterà una penalità di -5 dal punteggio finale.

Classifiche

In questa sessione il primo posto verrà attribuito all’atleta con il punteggio più alto

Esempio di punteggio:

Barilotti: 17+15+20+19+13 = 84
Miss: 2 = -10
Tempo: 7 minuti = +15
Totale punteggio: 84+15-10 = 89

Stage 2 – Team e Singolo
Recupero, Trasporto e Difesa

Pistola – colpi necessari n. 18

trofeo002
  • Il tiratore partirà dalla posizione “a”. Avrà il caricatore con 9 colpi inserito nella pistola ma senza colpo in canna ed un secondo caricatore con 11 colpi. Allo Start dovrà esplodere da dietro il riparo, 3 colpi sulle sagome 1,2,3. Terminata la sessione dovrà rimuovere effettuare un cambio di caricatore di emergenza. Riporre la pistola in sicura nella fondina (obbligo di ritenzione o altri sistemi atti a non far cadere la pistola), afferra il manichino e trascinarlo per circa 20 mt alla posizione “b”. Utilizzando la macchina come copertura, o altro riparo all’uopo realizzato, dovrà ingaggiare n. 3 colpi sulla sagoma 4 e n. 2 colpi sulle sagome 5,6,7. Gli ultimi due colpi andranno esplosi sul piatto in ferro che segnerà la fine dell’esercizio. Nel caso in cui il tiratore colpisca il ferro prima dei bersagli 5,6,7 l’esercizio si intende terminato.

  • I bersagli saranno posti ad una distanza variabile dai 5 ai 7 metri max. Solo il piatto in ferro avrà una distanza max di mt 12.
  • Ad ogni colpo nel box centrale della sagoma verrà attribuito un punteggio di +5.
  • Ad ogni colpo fuori dal box ma sulla sagoma verrà attribuita una penalità di -1.
  • Ad ogni miss, quindi colpo fuori la sagoma, verrà attribuita una penalità di -5.

Classifiche

Il punteggio verrà calcolato in base al tempo di esecuzione ed al punteggio.
A parità di tempo sarà in vantaggio, ovviamente chi ha il punteggio maggiore.
A parità di punteggio sarà in vantaggio chi avrà un tempo minore.

Stage 3 e 4 – Team e Singolo

Pistola – colpi necessari n. 30

trofeo003
  • Il tiratore partirà in posizione seduta. La pistola smontata (rimozione del carrello, fusto, molla e canna) e posta sul tavolo. Allo start il tiratore dovrà rimontare la sua arma, inserire il caricatore con 15 colpi ed ingaggiare con la mano forte n. 5 colpi sul box centrale della sagoma e con tutte e due le mani n. 3 e n. 10 colpi sulle sagome 1 e 2 (5 per ogni sagoma).

  • Sullo stage 4 dovrà ingaggiare:

    • da dietro un riparo basso n. 3 colpi sulla sagoma 5;
    • in movimento due colpi sulla sagoma 6;
    • dal finestrino anteriore ingaggiare n.1 sulla sagoma 8, n.2 colpi sulle sagome 9 e 10
    • dal finestrino posteriore ingaggiare n.1 sulla sagoma 7, n.2 colpi sulle sagome 11 e 12
  • finita la sessione troverà all’interno del portabagagli della vettura (preventivamente già aperto dallo staff) fucile a pompa e dovrà dirigersi velocemente allo stage n. 5.

Classifiche

Il punteggio verrà calcolato in base al tempo di esecuzione ed al punteggio.
A parità di tempo sarà in vantaggio, ovviamente chi al il punteggio maggiore.
A parità di punteggio sarà in vantaggio chi avrà un tempo minore.
Ad ogni colpo nel box centrale della sagoma verrà attribuito un punteggio di +5.
Ad ogni colpo fuori dal box ma sulla sagoma verrà attribuita una penalità di -1.
Ad ogni miss, quindi colpo fuori la sagoma, verrà attribuita una penalità di -5.

Stage 5 – Team e Singolo

Rifle e shotgun

Munizioni per shotgun n. 18
Munizioni per rifle 36

trofeo004
  • Il tiratore arriverà dallo stage 4 con il fucile imbracciato e privo di munizionamento. Nello stage 5 nella posizione A troverà n. 12 munizioni calibro 12. Dovrà rifornire il serbatoio ed ingaggiare dalla posizione in piedi i bersagli in ferro nella sequenza A,B,C,D,E,F. Rifornire nuovamente il serbatoio ed eseguire la stesa sequenza al contrario e cioè F,E,D,C,B,A. Terminato l’esercizio dovrà imbracciare il rifle (calibri consentiti 22, 9×21, 223, 7.62) preventivamente lasciato all’interno della propria custodia con n. 2 caricatori contenenti n. 18 colpi ciascuno (il tiratore potrà decidere se lasciare i caricatori nella custodia del fucile o portarli al seguito all’inizio dello stage 3). Dalla posizione in ginocchio e dietro un riparo il tiratore dovrà ingaggiare le sagome in carta dal n. 1 al n. 9 esplodendo due colpi per ognuna nel box centrale. Effettuare il cambio caricatore in emergenza ed eseguire la stessa procedura dal n. 9 al n.1.

Classifiche

Il punteggio verrà calcolato in base al tempo di esecuzione ed al punteggio.
A parità di tempo sarà in vantaggio, ovviamente chi al il punteggio maggiore.
A parità di punteggio sarà in vantaggio chi avrà un tempo minore.
Ad ogni colpo nel box centrale della sagoma verrà attribuito un punteggio di +5.
Ad ogni colpo fuori dal box ma sulla sagoma verrà attribuita una penalità di -1.
Ad ogni miss, quindi colpo fuori la sagoma, verrà attribuita una penalità di -5.
Ad ogni miss, quindi colpo fuori i ferri, verrà attribuita una penalità di -5.

SVOLGIMENTO COMPETIZIONE
  • ORE 08:30

    Ritrovo ed iscrizione

  • ORE 09:00

    Partenza gara. Ogni singolo tiratore oltre a svolgere la competizione come unità singola farà parte anche di un team. Qualora non avesse un gruppo con il quale gareggiare sarà a cura della organizzazione inserirlo in un gruppo. Ogni tiratore ha la facoltà di gareggiare in tutti gli stage acquisendo quindi sia punteggio individuale che punteggio per la squadra. I tre atleti che compongono il team, come detto sopra, possono partecipare individualmente a tutte le competizioni oppure decidere di dividersi la propria specialità; stage 1 primo atleta, stage 2 secondo atleta, stage 3/4/5 terzo atleta, Qualora tutti gli atleti dei team intendano partecipare ad ogni singolo stage, per la classifica finale verrà presa la somma del punteggio migliore realizzato dai singoli componenti del team.

  • ORE 14:00 Pranzo

    Il pranzo è previsto presso un ristorante con noi convenzionato al costo di € 15.00 a persona (un menù uguale per tutti composto da: un primo, un secondo e contorno, acqua frutta e caffè).

  • ORE 16:00 Premiazione

    —–
    ———-
    —–

Premiazioni
  • Categoria Team: premiazione con targa consegnata ai team classificati nel primo, secondo e terzo posto.

  • Individuale Bolt Action: coppa primo, secondo e terzo posto.

  • Pistola e rifle individuale: coppa primo, secondo e terzo posto.

Lo shotgun usato per gli esercizi sarà fornito dall’organizzazione, al fine di mettere tutti i tiratori nelle stesse condizioni di gara. Saranno individuali pistola e rifle. Le munizioni saranno a carico degli atleti anche quelle per il calibro 12 che NON dovranno essere a palla piena ma in piombo spezzato.

NON sono previsti rientri per nessuno stage.

È previsto un tempo di 30 minuti prima della competizione per la “familiarizzazione” con gli stage dove tutti gli atleti potranno visionare gli esercizi e provare IN BIANCO lo shotgun messo a disposizione.

La quota di partecipazione prevede un contributo di:

  • € 35.00 per chi intende partecipare ad una categoria individuale e di squadra (quindi al bolt action o pistola e rifle)

  • € 45.00 per chi intende partecipare a tutte le categorie (quindi bolt action, pistola e rifle)

  • Il pranzo è previsto presso un ristorante con noi convenzionato al costo di € 15.00 a persona (un menù uguale per tutti composto da: un primo, un secondo e contorno, acqua frutta e caffè).

Hai bisogno di altri dettagli?

Scrivici

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

A quale corso ti riferisci?

Il tuo messaggio

Accetto il trattamento dei miei dati personali (Privacy Policy)

Tutti i campi sono obbligatori.

Lascia il tuo numero

Cellulare(richiesto)

Scegli una fascia oraria in cui preferisci essere ricontattato:

 09:00/13:00 15:00/19:00 ore pasti

Accetto il trattamento dei miei dati personali (Privacy Policy)